moc

La M.O.C. permette di misurare la densità dell’osso ed esprime sulla base di una elaborazione dei dati, eseguita in automatico dal computer collegato all’apparecchio, il grado di mineralizzazione dell’osso stesso, cioè lo stato di salute o decalcificazione in relazione all’età e al sesso della persona. I risultati della M.O.C. sono più sicuri ed affidabili della semplice radiografia, che mostra alterazioni evidenti solo quando la perdita di minerali è notevole. L’osteoporosi infatti è una malattia in cui si verifica una perdita della massa dell’osso, che provoca un indebolimento della sua struttura ed aumenta il rischio di frattura. La valutazione della salute dell'osso è diventata una componente essenziale nel benessere dei pazienti. Il sistema Explorer QDR Series esegue misurazioni di densitometria ossea con precisione insuperabile e a dosi irrilevanti (non è necessaria la schermatura), garantendo risultati precisi, esame dopo esame, anno dopo anno. Explorer QDR Series garantisce misurazioni della densità ossea della colonna vertebrale e del femore con una calibrazione automatica continua, garantendo in ogni momento risultati precisi della MOC.

La valutazione delle possibilità di frattura delle vertebre riconosciuta come lo standard nella valutazione del rischio di frattura è ora migliore e più facile che mai e consente di identificare in soli 10”, e a minimo dosaggio di radiazioni, le fratture della colonna vertebrale. Grazie alla nostra tecnologia possiamo ottenere la più accurata diagnosi del paziente con la massima efficienza ed efficacia.