TAC AQUILION RXL

La capacità di produrre informazioni diagnostiche ad alta risoluzione ha reso la TAC protagonista tra le modalità di Diagnostica per Immagini. Negli ultimi anni si è assistito ad un costante incremento del suo utilizzo e dei suoi campi di applicazione. La Sanitas Diagnostica di Crema ha da sempre focalizzato le sua offerta di servizi sulla centralità del Paziente: questo oggi vuol dire fornire servizi diagnostici con la migliore qualità e, nel caso della Tomografia Assiale Computerizzata, con il minore impatto in termini di dose radiogena. Il Reparto di Radiologia della Sanitas Diagnostica vanta in particolare una TAC Aquilion RXL di ultima generazione dotata di un innovativo sistema che consente di abbattere fino al 75% la dose radiogena erogata al Paziente durante un esame rispetto ad una apparecchiatura analoga convenzionale, consentendo di ottenere immagini di miglior qualità a bassissima dose. Di qui la scelta della partnership con Toshiba che sulla centralità del paziente e sul rispetto del principio di salute pubblica basa la progettazione e costruzione delle proprie apparecchiature TAC. L’apparecchio è dotato anche di sofisticati software di rielaborazione dei dati che consentono di produrre Dentalscan per uso dentistico e di eseguire la Colonscopia virtuale. Quest’ultima permette di studiare la cavità del colon e di individuare patologie con poca invasività per il Paziente. La Sanitas Diagnostica di Crema, nel rispetto dei principi di tutela e sicurezza del Paziente, e consentiti dai nuovi trend della tecnologia in ambito sanitario, ha conseguentemente investito affinché ad ogni Paziente siano garantite la migliore qualità e la minore invasività.